Ecco le scimmie

Con molti ananas e meloni per colazione arriviamo pieni di energie all'ultimo habitat vegetale. Dopo ca. 1 ora e mezza da Kuching, Michael ci mostra un romantico ruscello nella giungla che la Bucephalandra motleyana ha scelto come sua casa.

La variante di questa location tuttavia si differenzia da quella ammirata ieri per le foglie scure e ovali con steli più corti e non così rossicci. Sulle rocce della riva cresce anche un bellissimo muschio che conosciamo come Star moos (Hyophila involuta).

Gli scenari potrebbero essere quelli di un acquario molto ben curato, ma anche qui la natura è l'artefice migliore. Potremmo trascorrere qui ore e ore, ma le previsioni meteo ci avvisano di una tempesta nell'area intorno a Kuching.

Un highlight particolare di questa giornata è stato l'incontro con i nostri parenti stretti, gli oranghi. È qualcosa di davvero particolare vedere questi animali nel loro ambiente. Domani andremo ancora alla ricerca del granchio blu e domenica mattina lasceremo il Sarawak (Malesia).

Saluti dal cacciatore di piante Stefan e dal cacciatore di crostacei Chris

 

...